skip to Main Content
Broker Intervistato: “I Soldi Non Possono Comprare Il Sorriso Dei Miei Figli”, “Investite In Famiglia”.

Broker intervistato: “I Soldi non possono comprare il sorriso dei miei figli”, “Investite in Famiglia”.

Quello a cui stiamo assistendo in questi anni è una sempre maggior attenzione verso la “qualità” del tempo e verso l’importanza di investire quello che ci rimane dopo il lavoro nella costruzione di solide relazioni familiari.

La frenesia degli ultimi decenni ha infatti portato molte Famiglie ad allontanarsi e dividersi proprio perché i rapporti familiari, (come qualsiasi altro rapporto umano) se non alimentati, tendono a spegnersi.

Interessanti gli spunti di riflessione offerti da alcuni documentari che trattano l’argomento portando l’esempio di alcuni consulenti finanziari reduci della crisi finanziaria del 2008, che dopo aver vissuto in una realtà che loro stessi definiscono distorta per anni, si accorsero di quanto stessero vivendo nel modo sbagliato, trascurando totalmente la sfera familiare per dare spazio alla sfera professionale.

Allucinati dal denaro e dalla realizzazione, se potessero tornare indietro non rifarebbero molto di ciò che hanno fatto e i consigli che ora si sentono di dare hanno tutti un fattore comune: investire maggior tempo in Famiglia. La dichiarazione che più ci fa riflettere è – chi vi dice che con i soldi si può comprare tutto, non ha mai avuto soldi. I soldi non possono comprare molte cose… un esempio? I Soldi non possono comprare il sorriso dei miei figli o cambiare lo sguardo che mia moglie ha quando mi guarda… – riporta un intervistato.

Back To Top